19/09/08

San Gennà, e jamm' bell'!


("Se io fossi San Gennaro", capolavoro di Federico Salvatore.)


Anche quest'anno San Gennaro ha fatto presto e stamane in Duomo, già prima delle 10, il miracolo della liquefazione del sangue si è ripetuto. Non si è fatto attendere perchè, secondo lui, i napoletani si sono comportati bene. Per me è segno che sta iniziando a farsi troppo vecchiarello e perde colpi. Ultimamente è sempre più distratto e si fa sfuggire diverse cosucce. Un po' "ci fa" per pigrizia, è vero, ma rimane pur sempre, da patrono di Napoli e delle due Sicilie, un grande santo ed è solo a lui che posso chiedere di intercedere ai piani alti per ridare la libertà al suo popolo. A quel popolo che oggi è ostaggio di criminali, politici corrotti e forestieri.

E jamm' bell', Gennà.
Datti una mossa.



"E' percio' che mi accaloro coi politici nascosti
Perche' solamente loro sono i veri camorristi
A cui Napoli da sempre ha pagato la tangente
E qualcuno l'ha incassata con il sangue della gente

E per certi culi grossi il traguardo e' la poltrona
E per noi poveri fessi basta solo un Maradona
E il miracolo richiesto di quel sangue rosso chiaro
Lo sa solo Gesu' Cristo che quel sangue e' sangue amaro

E nessuno dice basta per il culto della festa
E di Napoli che resta sotto gli occhi del turista
Via i vecchi marciapiedi che hanno raccontato molto
Pietre laviche e lastroni seppelliamoli d'asfalto...
...l'APPALTO"

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Giusto.

...la speranza Iervolino può lenire il mio dolore.

Una canzone rovianta così, peccato.


- Il Duca -

Anonimo ha detto...

bella canzone.

Anonimo ha detto...

Sorry! nel forum di Sergio Romano.
Liliana USA

Anonimo ha detto...

Prima del< Sorry > ho spedito un post non pubblicato. Liliana USA

Piedone L'africano ha detto...

Ciao Liliana,
forse c'è stato un errore del sistema, qui i commenti sono del tutto liberi.

Anonimo ha detto...

Piedone ti ringrazio tu sei sempre un gentleman and a scholar!
Il mio post si riferiva alla lettera scritta da un tale Romolo Ricapito dal titolo: Case occupate, sul Corriere di oggi 9/20nel forum di Sergio Romano.
Il mio commento: perche` nessuno ne parla di queste cose??
Have a nice weekend Liliana USA

Piedone L'africano ha detto...

Figurati. Non ho letto la lettera a cui ti riferisci, ma se pensi che per una settimana il dibattito sui media è stato incentrato sull'antifascismo, capirai perchè da noi non si parla mai dei problemi reali

Anonimo ha detto...

Quella lettera di in tizio del sud perlava che una giovane donna viveva nella sua auto col bambino piccolo perche` al ritorno da una breve assenza aveva trovato abusivi nel suo abitato. Ha citato anche altri esempi dove anziani restano fuori casa per lo stesso motivo. Ho posto questo problema ad alcuni miei parenti ed amici in Italia e non han dimostrato orrore, anzi mi han detto che cose simili succedono. C`est la vie??
Liliana USA

Piedone L'africano ha detto...

Sì, vero. Purtroppo l'emergenza casa esiste, ma non solo al Sud. In tutta Italia è così, a Roma soprattutto. Un episodio simile è successo poco tempo fa a Ponticelli, nella stessa periferia di Napoli dove prima dell'estate ci fu una rivolta contro gli zingari.